giovedì 9 luglio 2009

Arrosto di tacchino freddo con crema di zucchine profumata al basilico

Lo so, la foto non è delle migliori, ma quando sono tornata dalla piscina l'altra sera era già buio e non sono riuscita a scattare una foto particolarmente bella! In ogni caso, questo è un buonissimo un arrosto di tacchino, freddo ovviamente, con una bella crema estiva! Mi sarebbe piaciuto accompagnarlo con una salsina di basilico ma purtroppo il basilico sul mio terrazzo non ha un bell'aspetto (sto aspettando di mettere in atto i consigli dell'amica fricchetona per cercare di salvarlo!), quindi ho optato per una crema di zucchine, dato che nel mio frigo non mancano mai.

Ingredienti:
una fesa di tacchino (la mia pesava poco più di 800 g)
verdure per brodo
uno spicchio d'aglio
un rametto di rosmarino
3 zucchine
una cipolla piccola
vino bianco
olio extravergine d'oliva, sale e pepe

Preparare del brodo vegetale, circa un litro. Legare la fesa di tacchino con lo spago, in modo da darle forma, e farla rosolare con l'olio, il rosmarino e lo spicchio d'aglio; dopo aver salato e pepato, far sfumare con un pò di vino bianco e versare il brodo, coprire, e far cuocere per circa un'oretta. Passato il tempo necessario alla cottura far raffreddare la carne prima di tagliarla.
Servire le fette con una crema preparata frullando un olio extravergine al basilico (oppure olio e foglie di basilico) con le zucchine precedentemente cotte (ma non troppo) con la cipolla affettata.

1 commenti:

giorgia ha detto...

Gloria questo sembra davvero invitante!
che buono, mi è venuta famissima!

baci
giorgette

Posta un commento