venerdì 22 gennaio 2010

Cosa fare con pochi spinaci avanzati...


Mi piacciono molto gli spinaci ma detesto il loro essere tanto voluminosi da crudi e spropositatamente poco voluminosi da cotti, essenzialmente per due motivi. Punto primo: per cuocerli devo arrampicarmi e cercare di prendere il pentolone enorme che sta nel ripiano più alto della cucina, cercando di evitare di farlo cadere. Punto secondo: una volta cotti mi sembrano sempre così pochi che per evitare di rimanere con una cena monoporzione cucino sempre altre verdure, che poi hanno la meglio sugli spinaci che inevitabilmente avanzano. Un pò come mi è successo ieri sera. Ho cucinato spinaci, broccolo romano e qualcos'altro ancora, convinta di offrire poco a tavola, e a fine cena mi sono ritrovata con una manciata di spinaci avanzati. E cosa posso fare con così pochi spinaci? Una torta salata? No, sono pochini per riempirne una in modo decente. Ci penserò.
Ora di pranzo, alla sottoscritta viene richiesto un piatto di pasta. Guardo in frigo e non ho molto, quindi inizio a pensare di fare una delle solite mie varianti di aglio, olio e peperoncino, un piatto sempre gradito in casa mia. Poi vedo loro, quella manciata di spinaci cotti che giacciono in quel misero contenitore, desiderosi di una fine degna. E allora ecco il condimento per la mia pasta: spinaci frullati con qualche nocciola tostata, due uvette ed un filo d'olio extravergine.
Una ricetta davvero originale, vero?! Beh, più che altro un'idea su come far fuori piccole dosi di avanzi. Perchè qui non si butta via niente!

4 commenti:

Micaela ha detto...

ottima idea!!! a me avanzano sempre!!! un bacione.

Giulia dans le noir ha detto...

Ciao... E' interessantissimo il tuo blog, insieme alle ricette che proponi... :-)
La tua idea ricicla-spinaciavanzati mi piace... adoro i sughi verdi (non so perchè, mi mettono allegria) e in generale tutte le ricette anti-spreco, fatte per riciclare o non buttar via gli avanzi.
E in più ti è venuta davvero una signora pasta, la foto è stupenda.


un abbraccio e buona serata


Giulia

dada ha detto...

Veramente ottima proposta, "sempre verde" come si dice ;-) Verrebbe voglia di fare questo piatto anche se non si hanno avanzi
Buon fine settimana

iana ha detto...

anch'io quando mi avanza qualche verdura la frullo sempre nella pasta del bimbo che così almeno la mangia... buono buono!

Posta un commento