giovedì 22 ottobre 2009

Zuppa di castagne, mele e farro


Ieri sera quando sono tornata a casa ero fradicia...
Sono uscita tardi dal lavoro, una pioggia senza tregua mi aspettava minacciosa e come mezzo di trasporto avevo solo la mia bici, risultato: sono arrivata a casa bagnata, infreddolita e affamata. Per fortuna sono previdente e avevo preparato questa zuppa da scaldare e basta... mi ha rigenerata - beh, non esageriamo!
Mentre ieri sera pedalavo cercando di spezzare la rigidità tipica dei jeans bagnati ho notato che non c'era proprio nessuno  in giro: locali chiusi, brera deserta, nessun tram all'orizzonte (questa cosa in effetti non mi ha proprio stupita!), poche persone sotto degli ombrelli multicolor nel buio di una sera piovosa coperta da una leggera foschia... Una Milano che non mi aspettavo proprio, ma della quale ho potuto godere in un certo senso, padrona delle strade e del suo silenzio rotto solo dalla pioggia che si infrangeva contro ogni cosa - me compresa.
Dopo questa riflessione, ecco la ricetta della mia zuppa salvatrice...
Ingredienti:
300 g di castagne
150 g di farro
una mela
una cipolla
una carota
sedano
olio extravergine d'oliva
sale
cannella

Incidere le castagne e sbollentarle per una decina di minuti; dopo la cottura sbucciarle eliminando anche la pellicina.
In una casseruola far soffriggere con dell'olio la cipolla, la carota e il sedano tritati, aggiungere le castagne pulite, la mela a pezzi, regolare di sale e coprire abbondantemente con dell'acqua bollente (o del brodo vegetale) e far cuocere per circa 20 minuti. Trascorso questo tempo aggiungere il farro precedentemente sciacquato più volte, aggiungere poca cannella e far cuocere per altri 20 minuti - se necessario aggiungere ancora dell'acqua o brodo.
Avrei voluto frullare la zuppa prima di aggiungere il farro ma me ne sono dimenticata, quindi ho frullato tutto alla fine, in modo da avere una zuppa grumosa.

5 commenti:

Nanny ha detto...

Ciao Gloria,grazie al tuo commento sono arrivata nel tuo blog,ti faccio i complimenti,ottime e particoari ricette le tue,come quella postata,un ottimo connubio di sapori.
A presto :)

Gloria ha detto...

Grazie mille per i complimenti Nanny!

Genny G. ha detto...

questa è buona!proprio tanto!

iana ha detto...

Compliementi... originale e coccolosa!!!

la cucina di qb ha detto...

Ciao Gloria, spero ti sia ripresa dall'acquazzone! Complimenti, la tua zuppa è davvero invitante!

Posta un commento