domenica 18 ottobre 2009

Chai tiramisù?!


Arrivo sempre all'ultimo momento. Da che mi ricordi è sempre stato così... quando ero una pendolare dovevo correre per riuscire a prendere il treno in tempo e le uniche volte in cui mi toccava aspettare il treno era perchè c'erano dei ritardi spaventosi. Così arrivo in extremis anche per partecipare al contest di Francescav.
Adoro il tiramisù classico ed in ogni sua variante, ma ammetto che questo chai tiramisù è stata un'intuizione dell'ultimo minuto, nata soprattutto per saziare la voglia di India che mi accompagna da quando ho finito di leggere il bellissimo Shantaram.
Oggi è un giorno speciale per me e il mio compagno, quindi volevo regalarci un dolce speciale: speziato, buono e particolare... forse anche vagamente afrodisiaco?! Con questo tiramisù intanto prosegue anche la mia voglia di cannella...
Bando alle chiacchiere, ecco il tiramisù con cui partecipo al contest di Francescav:


Ingredienti:
un uovo
3 cucchiai di zucchero
1 cucchiaio di farina
una bacca di vaniglia
una lattina di latte di cocco
100 g di panna fresca
savoiardi caserecci
chai tea (tè nero - chiodi di garofano - cannella - zenzero - cardamomo - poco pepe nero)
latte, mezza tazza

Preparare il chai tea: portare ad ebollizione dell'acqua con le spezie, far bollire per qualche minuto, poi aggiungere il latte e far sobbollire per 5 minuti circa, spegnere il fuoco e far raffreddare. Preparare la crema: far riscaldare il latte di cocco; sbattere l'uovo con lo zucchero, i semini della vaniglia e la farina, in modo da non avere grumi, e versarvi poi il latte di cocco a filo; mettere sul fuoco a fiamma bassa e continuando a mescolare far cuocere per circa 5 minuti. Far raffreddare la crema coperta da una pellicola. Montare la panna fresca ed unirla alla crema di cocco raffreddata con movimenti delicati, poi porre la crema in frigo per 30 minuti. Bagnare velocemente i savoiardi nel chai tea freddo e sistemare un primo strato nelle coppette, aggiungere un pò di crema e continuare ad intervallare savoiardi nel chai tea con la crema terminando con quest'ultima. Completare spolverizzando della cannella e conservare in frigo per almeno un paio d'ore.

5 commenti:

FrancescaV ha detto...

ma lo sai che il chai tiramisù era tra le mie idee che non ho fatto in tempo a realizzare? Sono contenta che l'hai proposto tu, se poi dici che è pure afrodisiaco.. ;-)
Grazie mille d'aver partecipato.

genny ha detto...

io ho sbagliato a partecipare:DDD tiramisu' banale:DDDD ma i vostri sono splendidi!grazie per essere passata da me!

iana ha detto...

Ma che brava... anch'io sto pensando ad una crema al chai!

giorgia ha detto...

deve essere una vera delizia...

Gloria ha detto...

Grazie a tutte, ieri ho mangiato ancora un pò di questo tiramisù che era scampato domenica sera ed era ancora più buono!

Posta un commento