giovedì 3 giugno 2010

Cherry merry muffins


I muffins sono i classici dolcetti mi piace preparare... mi rilassano, la loro preparazione è quasi terapeutica per me!
Da piccola i miei genitori, tra le altre cose, mi regalarono una bambolina molto in voga in quegli anni, la Cherry Merry Muffin, che profumava di ciliegia e aveva una bellissima e profumata teglia di muffins... Adoravo quella bambolina, tant'è che è una delle poche che conservo ancora gelosamente nel mio armadietto a casa dei miei genitori (insieme alla mamma della Famiglia Cuore che mi regalarono a 5 anni, dopo il classico intervento alle tonsille!).
L'altra sera la suocera mi ha portato in dono un bellissimo cestino di ciliegie, tanto belle quanto buone: come potevo resistere alla tentazione di sfornare anche io i cherry muffins come la mia adorata bambolina?!

Ingredienti per 12 muffins:
180 g di farina
120 g di farina di mandorle
125 g di zucchero
10 g di cremor tartaro
una presa di fleur de sel
200 g di ciliegie
un uovo
80 g di olio leggero e fruttato
170 g di yogurt greco

In due ciotole dividere gli ingredienti secchi da quelli umidi: nella prima amalgamare la farina e il cremor tartaro setacciati con la farina di mandorle, lo zucchero e un pizzico di fleur de sel, nella seconda invece sbattere l'uovo con lo yogurt e l'olio. Pulire le ciliegie, metterne da parte alcune intere e snocciolare le restanti, tagliandole in 4 parti. Versare gli ingredienti umidi nella ciotola con gli ingredienti secchi e amalgamare bene - il composto non sarà fluido ma grumoso - e unire le ciliegie a pezzi. Riempire per 2/3 i pirottini, adagiare una ciliegia intera al centro di ogni pirottino e cuocere in forno già caldo a circa 200° per circa 15 - 20 minuti.


12 commenti:

Alem ha detto...

me la ricordo quella bambolina!!!
Buonissimi questi muffins!

terry ha detto...

Ma che bella ricettina, e che bella la bambola che avevi!!! con la teglia... un futuro segnato!!! :)))
cmq son stupendi!!! e chissà che buoni!!!
brava!!!

Mariluna ha detto...

sono bellissimi ;)***

Blueberry ha detto...

Che meraviglia questi muffin e molto interessante la farina di mandorle! Ma si tratta di mandorle tritate o hai proprio comprato una farina speciale?
baci

tepperella ha detto...

che amarcord! la cherry merry muffin! era fantastica!
anche io ho avuto mamma e bimba della famiglia cuore, ma un paio d'anni dopo e per un intervento dal dentista!!!
bellissimi questi muffin!!!

Milena ha detto...

Deliziosi con quella ciliegia impertinente che fa capolino ...
Dove hai acquistato i graziosi pirottini?

Gloria ha detto...

@ Alem: Grazie! Anche tu avevi la Cherry Merry Muffin?
@ Terry: e già, un futuro segnato! In realtà la mia passione per i fornelli secondo me nasce dalla negazione del dolce forno (quanto lo desideravo da piccola!)... non l'ho mai avuto e quindi ho pensato bene di iniziare ad usare il forno vero! Grazie mille Terry, con le mie restanti ciliegie replicherò la tua torta di ieri!
@ Mariluna: grazie!
@ Blueberry: grazie anche a te! La farina di mandorle in realtà sono mandorle tritate molto finemente, puoi farla anche tu se hai un buon mixer, oppure la vendono già pronta!
@ Tepperella: Io della famiglia cuore ho avuto la mamma con il bambino neonato... credo di avere ancora anche lui!
@ Milena: mi piace l'espressione "ciliega impertinente che fa capolino!" Ho preso questi pirottini a Parigi da Mora, sono così belli che li uso con molta parsimonia ;)

Jasmine ha detto...

Yummi! Adoro i muffin, ma questi sono particolarmente belli! Le ciliegine messe così sono deliziose :)

Milena ha detto...

Lo immaginavo, ma dentro di me speravo non fosse così ...

Alex ha detto...

Che bellini, fanno un figurone

Gloria ha detto...

;-)

Lucia ha detto...

Ho fatto anch'io i muffin con le ciliegie fresche a pezzi nell'impasto, ma non mi è venuta l'idea di metterci la ciliegia intera completa di picciolo... Complimenti! E' di grande effetto. Per quanto riguarda i pirottini, si vede che sono francesi: très chic! :-)
Ciao, Gloria, alla prossima!

Posta un commento