giovedì 6 maggio 2010

Cake asparagi e feta


Amo molto la feta, anche se Qualcuno non la gradisce molto, soprattutto se consumata nuda e cruda. In un cake o in un'insalata ben condita però va benissimo ;)
In questi ultimi giorni la pioggia incessante, oltre ad avere aumentato notevolmente la mia naturale pigrizia, mi ha reso un piccolo mostro, increspando i miei capelli in modo davvero indecente - ieri sera appena arrivata a casa ho avuto occasione di vedere lo stato pietoso in cui versava la mia chioma, quasi imbarazzante direi; stanotte mi sono alzata dal letto con due ghiaccioli al posto dei piedi ed ho pensato bene di mettermi dei calzettoni invernali per cercare di migliorare la loro situazione, poi ho iniziato a coprirmi a strati dato che la settimana scorsa ho avuto la brillante idea di cambiare il piumone invernale del letto con qualcosa di più primaverile, visto che la primavera sembrava finalmente essere arrivata. Ma dov'è finita ora?! Questo è un cake da mangiare seduti in un prato su una tovaglia a quadretti, non chiusi dentro casa con il forte rumore della pioggia come sottofondo!
A.A.A. cercasi disperatamente primavera.

Ingredienti*:
200 g di farina
un cucchiaio di lievito per cake salati
100 g di latte
100 g di olio extravergine d'oliva
3 uova
300 g di asparagi
80 g di feta
sale, pepe

In un recipiente sbattere le uova con l'olio e il latte, aggiungere sale e pepe e infine la farina setacciata con il lievito, amalgamando gli ingredienti fino ad avere un composto senza grumi. Nel frattempo sbollentare gli asparagi già puliti e privati della parte di gambo legnosa, scolarli e tagliarli a pezzetti; unire gli asparagi e la feta a pezzi all'impasto, versarlo in uno stampo da plumcake spennellato con dell'olio e leggermente infarinato, e farlo cuocere in forna già caldo a 180° per circa 45 minuti.

*Per le dosi e il procedimento ho liberamente scopiazzato da Virginia.

8 commenti:

manuela e silvia ha detto...

Buono buono questo cake! due sapori semplici e ben abbinati per un cake gustoso e perfetto per ogni accompagnamento!
un bacione

terry ha detto...

La primavera sembrava fosse arrivata ma ci ha gabbato porca zozza... che grigiume sti giorni!
un cake così mi tirerebbe su cmq:)))
Sarà che la feta l'infilerei ovunque ;)))
baci baci

Micaela ha detto...

a dire il vero non ho mai mangiato la feta!!! proverò! un bacione.

luci ha detto...

Domani sera ho degli amici a cena, stavo giusto pensando al menù! Ottima idea!
Luciana

Milena ha detto...

Questo cake ha il potere di far uscire dal suo nascondiglio la primavera: adoro gli ingredienti che hai utilizzato :))

Carla ha detto...

belloooo!

Jasmine ha detto...

I cake salati mi disorientano un po', non ho ancora mai provato... potrebbe essere la volta buona!! :)

Patricia ha detto...

Divino questo cake! Un abbraccio
Patricia

Posta un commento