martedì 24 novembre 2009

Farinata con catalogna



In questo momento mi sento leggermente ansiosa, colta da quell'ansia tipica che ti fa pensare "chissà come starà andando"... I cellulari, croce e delizia degli ultimi decenni, ci hanno abituato a poter essere sempre in contatto con le persone, cosa che onestamente detesto, dato che sei praticamente costretta a rispondere al cellulare e sei sempre raggiungibile a tutti. Non sono una di quelle persone che usa sempre il cellulare per sapere qualsiasi cosa, però ammetto che in certi casi risulta utile (ma non fondamentale!). Ora ad esempio vorrei tanto che squillasse per sapere come sta andando una certa cosa. Cosa?! Beh, oggi è il primo dei grandi giorni che si susseguiranno nelle prossime settimane, prima data dell'esame di stato per cui il mio compagno si è tanto impegnato negli ultimi mesi, ed io con lui... tant'è che in questo momento vorrei essere con lui per dargli tutto il mio sostegno (non professionale perchè non capisco nulla di quelle cose!), ma mi tocca aspettare! E aspetterò, ancora qualche ora e poi finalmente potrò sapere qualcosa!
Nell'attesa, una buona farinata non tradizionale...

Ingredienti:
400 g di farina di ceci
acqua (lo so, sono una capra con le dosi!)
un cespo di catalogna
un bicchiere di olio extravergine d'oliva
sale
pepe

In una ciotola mettere la farina a fontana e al centro versare poco alla volta l'acqua mescolando man mano in modo da non avere grumi... non so quanta acqua ho usato, ma si può fare ad occhio, l'importante è ottenere alla fine un composto liquido. Far riposare il composto coperto per circa 5 ore a temperatua ambiente, girando di tanto in tanto.
Pulire la catalogna e farla stufare.
Trascorso il tempo di riposo, aggiungere al composto sale e olio (tenendo da parte circa 2 cucchiai per ungere bene la teglia), unire la catalogna e versare il tutto nella testa, macinare un pò di pepe in superficie e far cuocere per circa 30 minuti in forno già caldo a 200°. Io ho il grill rotto, ma per ottenere la crosticina far passare la farinata sotto il grill per almeno una decina di minuti.f

5 commenti:

lenny ha detto...

Mi piace l'idea di arricchirla con le verdure :))

Gloria ha detto...

In effetti è una bella variante! Anche se io amo la classica farinata molto bassa...

pinar ha detto...

Ottima! ne avrei prorpio bisogno ora!
PS in bocca al lupo
ciao

Gloria ha detto...

Crepi il lupo Pinar, ieri è andata - non si sa come - oggi c'è il secondo round!

Gunther ha detto...

Un moido decisamente originale per proporre la farinata, mi piace molto brava

Posta un commento