giovedì 30 settembre 2010

Polpettine di sgombro e patate


Chi mi conosce lo sa, amo i fritti ma non friggo mai, per svariati motivi, primo tra tutti la scomodità della mia cucina buco. A proposito di cucina, in questi giorni sono molto impegnata con progetti, idee e mobili per quella che sarà la mia prima vera cucina, fatta a modo mio... la cosa mi eccita un sacco! Chissà se nella nuova cucina riuscirò a friggere un pò di più (beh, non molto, giusto per togliermi qualche sfizio ogni tanto...)?!
Anyway, oggi ho "fritto" queste sfiziosissime polpettine di patate e sgombro,  che poi ho servito con delle fettine di cipolla di Tropea... una variante della mia classica (e mai postata) insalata di patate, sgombro e cipolle. Non sarà il piatto più leggero del mondo ma è buonissimo, e poi le polpettine possono essere un ottimo finger food!

Con questo piatto partecipo al contest Impiatta e Scatta di Angelo Parodi, in collaborazione con Sonia.


Ingredienti:
125 g di filetti di sgombro sott'olio Angelo Parodi
500 g di patate
timo
un uovo
pangrattato
sale
cipolla di Tropea
olio

Lessare le patate, quindi farle raffreddare, sbucciarle e schiacciare bene con uno schiacciapatate; unite poi i filetti di sgombro ben sgocciolati, il timo, regolare di sale e mescolare bene tutto fino ad avere un composto compatto (se serve aggiungere del pangrattato per renderlo più compatto). Prendere un pò del composto e formare le polpette, passarle poi velocemente nell'uovo sbattuto ed in seguito nel pangrattato. In una padella dai bordi alti scaldare dell'olio, friggervi quindi le polpette finchè non saranno colorite, quindi tamponarle con della carta assorbente e servirle con della cipolla finemente affettata o con quel che si preferisce.

11 commenti:

Sonia ha detto...

ciao Gloria,
che bella ricettina!
grazie per aver partecipato e per ora in bocca al lupo!
sonia

iana ha detto...

ma ciao gloria! da quanto tempo! Ora che sono tornata mi rendo conto di quanto mi sia mancato il contatto con tutte le mie amicizie virtuali... le polpettine di pesce sono una delle mie passioni e la foto è originalissima. un saluto, ora vado a vedere cosa mi sono persa di recente sul tuo blog.

BARBARA ha detto...

Mi segno immediatamente a ricetta.

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

Bella l'idea e la foto...!!
Peccato che non sono riuscita a prepare il dolcetto che avevo pensato per la tua raccolta...sigh...Baci, Simonetta

Micaela ha detto...

buonissime le polpettine di pesce... voglio provarle anch'io! un bacione.

Gaia ha detto...

trionfano le polpette sui blog ultimamente! sarà che dopo l'estate ci vuole un pò di comfort food?!?

devono essere molto buone queste!!!!
= )

Babs ha detto...

ciao gloria, bellissima ricetta e molto invitante anche la foto :)
grande!!!!
buona giornata
b

terry ha detto...

Anche io friggo pochissimo! ma ogni tanto ci sta dai!
poi per delle polpettine stuzzicose coem queste!
ottima idea!

Patricia ha detto...

Queste polpettine così gustose!!! La foto rende davvero onore:)
un abbraccio Gloria, a presto
Pat

Milena ha detto...

Sfiziosissime e poi è interessante l'aggressività della cipolla con un pesce così forte :D

Silvia B ha detto...

Ho scoperto lo sgombro come pesce squisito, al di là della dimensione sott'olio, solo recentemente. Devo assolutamente provare questa ricetta.

Posta un commento